Home » » CINA: SI MASTURBAVA NEL PARCO, RESTA INCASTRATO IN PANCHINA

CINA: SI MASTURBAVA NEL PARCO, RESTA INCASTRATO IN PANCHINA

Stamattina ho letto questa notizia che ha proprio dell'assurdo, ma, purtroppo è vera.
La riporto tale e quale:


HONG KONG - Un uomo di Kong Kong, descritto come "solitario e disturbato" si è visto costretto a chiamare la polizia per liberare il suo pene rimasto incastrato in una panca d'acciaio traforata in un parco pubblico.


Lo riferisce il quotidiano locale Apple Daily. 
Le Xing, di 42 anni, si stava masturbando nel cuore della notte nel parco LanTian, utilizzando uno dei fori di una panca quando il suo pene vi è rimasto incastrato. In preda al panico ha chiamato la polizia, accorsa con alcuni medici.
Dopo vari tentativi di soccorrerlo sul posto, i medici sono stati costretti a portare all'ospedale l'uomo con tutta la panca, lunga due metri e mezzo. Alla fine dell'intervento, durato in tutto quattro ore, i medici hanno dichiarato che se fosse rimasto incastrato per un'altra ora, avrebbero dovuto amputargli il pene.

Qui sotto riporto una foto riguardante il curioso fatto.




Condividi con i tuoi amici :

2 commenti:

Cristian Pappafava ha detto...

....io non ho proprio parole...

Ylenia ha detto...

Incredibile!

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento, è gratuito e non è necessario registrarsi, basta scegliere "anonimo" come tipologia di utente.

 
Support : papparana@gmail.com
Copyright © 2013. Pappa Blog