Home » » The Queen and Freddy Mercury

The Queen and Freddy Mercury


« L'eccesso fa parte della mia natura. La noia è una malattia. Io ho bisogno di pericolo ed emozione » (Freddie Mercury su sé stesso) 


Voglio dedicare questo post ad un uomo che per me, ma non solo, è stato un mito vivente! Freddie Mercury, pseudonimo di Farrokh Bulsara (Stone Town, 5 settembre 1946 – Londra, 24 novembre 1991), è stato un cantante, compositore e musicista britannico di origini indiane.


Considerato un vero e proprio frontman, Mercury fu nel 1970 uno dei fondatori della rock band britannica dei Queen, in cui ricoprì il ruolo di leader fino al 1991, anno della morte. Era noto per l'abilità vocale (con un'estensione pari a tre ottave senza l'uso del falsetto) e per le memorabili esibizioni dal vivo. Come compositore scrisse, tra gli altri, brani quali Bohemian RhapsodyWe Are the ChampionsSomebody to LoveKiller QueenDon't Stop Me Now e It's a Hard Life, tutte canzoni che hanno fatto la storia del Rock melodico, del Glam Rock e dell'Eagle Rock. Oltre all'attività con i Queen, negli anni ottanta intraprese la carriera da solista che lo portò a pubblicare due album: Mr. Bad Guy e Barcelona, il cui omonimo singolo fu frutto della collaborazione con il soprano spagnolo Montserrat Caballé e fu scelto come inno ufficiale dei XXV giochi olimpici. Malato da tempo di AIDS, decedette a seguito di una broncopolmonite contratta e mortalmente sviluppatasi per via della deficienza immunitaria legata alla malattia stessa, il 24 novembre 1991, il giorno dopo la pubblica confessione del suo grave stato di salute. Tutt'oggi è considerato uno dei più grandi e influenti artisti nella storia del rock e, nel 2008, il magazine statunitense Rolling Stone lo ha collocato al 18º posto nella classifica dei migliori 100 cantanti di tutti i tempi.


L'origine del nome d'arte "Mercury", nasce da un verso scritto dallo stesso Freddie per la canzone "My Fairy King" per il primo album "Queen". Pare che egli ripensando a un verso della sua canzone, "Mother Mercury Look what they've done to me", vide la figura di sua madre nel verso da Lui composto e così decise di cambiare nome in "Freddie Mercury". Grazie Freddy per esserci stato e grazie per esserci ancora.

 

Se vi è piaciuto l'articolo vi prego di iscrivervi al blog.
Grazie
Condividi con i tuoi amici :

12 commenti:

Ely ha detto...

I Queen sono il mio gruppo preferito, li ascolto da quando sono piccola piccola e non smetterò mai

Anonimo ha detto...

grande freddy sei stato il numero 1!

Anonimo ha detto...

Se fosse ancora vivo avrebbe composto le colonne sonore di tutti i film!!

diego ha detto...

grazie freddy a nome di tutti quelli che amano la vera musica e che non sono intolleranti verso le differenze di chi si ha davanti

Anonimo ha detto...

I Queen mi hanno accompagnata all'epoca di quando ero ragazza. Ancora oggi li sento tanto volentieri!! Freddy è stato unico! Aveva un fascino irripetibile!!!

Cristian Pappafava ha detto...

Un fascino che sopravvive ancora oggi direi!!

gio ha detto...

i queen... che ricordi, magnifici anni '80. ogni volta che li ascolto ritorno indietro nel tempo, è magia....

Pappafava Cristian ha detto...

Ciao Gio. Hai detto bene, i Queen sono proprio magia. Io ho iniziato ad ascoltarli da piccolissimo grazie a mio padre che è un loro fan. Mi ricordo che quando ci spostavamo in macchina lui puntualmente metteva Gratest Hits!!!! Ora ho 30 anni e ancora quell'album mi fa venire i brividi

Anonimo ha detto...

non esistera' piu' uno come lui...

Studio Pappafava ha detto...

Ancora oggi a 58 anni li ascolto come se fosse la prima volta, anzi con maggiore intensita' e passione.

Anonimo ha detto...

Freddy unico su tutti, osservategli gli occhi di una dolcezza infinita.Eterno lui e la sua musica.Daniela

Pappafava Cristian ha detto...

Ciao Daniela, concordo con te, Freddy era unico!!!

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento, è gratuito e non è necessario registrarsi, basta scegliere "anonimo" come tipologia di utente.

 
Support : papparana@gmail.com
Copyright © 2013. Pappa Blog